home materiali chi siamo agenda le idee foto e video archivio territori link
Archivio

Giornata mondiale contro AIDS
30 novembre 12 | Dichiarazioni

Un nastro rosso per non dimenticare, per prevenire, per aiutare.
Ogni anno il primo dicembre ricorre la giornata mondiale contro l'AIDS, malattia che ancora oggi, nonostante una medicina sviluppata e relativamente efficiente, miete moltissime vittime. L' AIDS ha colpito in Italia oltre sessantamila persone, di cui oltre il sessanta percento sono decedute. Nonostante i nuovi casi siano in calo rispetto ai picchi di metà anni novanta, nel solo 2011 si sono avute oltre mille persone colpite dal virus HIV, la cui principale via di trasmissione è il rapporto sessuale.
Guardando i dati sul fenomeno è evidente come sia ancora oggi fondamentale fare prevenzione, per non sottovalutare il problema.
Un nastro rosso per non dimenticare, per prevenire, per aiutare.

 

Ogni anno il primo dicembre ricorre la giornata mondiale contro l’AIDS, malattia che ancora oggi, nonostante una medicina sviluppata e relativamente efficiente, miete moltissime vittime. L' AIDS ha colpito in Italia oltre sessantamila persone, di cui oltre il sessanta percento sono decedute. Nonostante i nuovi casi siano in calo rispetto ai picchi di metà anni novanta, nel solo 2011 si sono avute oltre mille persone colpite dal virus HIV, la cui principale via di trasmissione è il rapporto sessuale.

Guardando i dati sul fenomeno è evidente come sia ancora oggi fondamentale fare prevenzione, per non sottovalutare il problema.

Un nastro rosso per non dimenticare, per prevenire, per aiutare.


TAGS:
aids |  prevenzione |  giornata mondiale contro aids |  gd  | 

» Scrivi un commento * campi obbligatori

Nome *
Email
Titolo *
Messaggio *
Codice * Scrivi il codice visualizzato sulla sinistra
Privacy *


cerca

pd gd tasse movimento 5 stelle rinnovamento rimini giovani democratici regolamento segretario regionale paolo cammi carovana libera statuto maura segretario come entrare a far parte dei gd gd scuola modena irian paolo diritti welfare matteo panari lavoro cesena 8 come maura chiulli tarroni movimento ricci lavoro indietro


Iscriviti alla GDNewsletter
iscrivimi
Copyright © Giovani Democratici dell'Emilia-Romagna, Via Rivani 35 - 40138 Bologna - Powered by Antherica Srl - Privacy
Il sito web di Giovani Democratici dell’Emilia-Romagna non utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie strettamente necessari per la navigazione delle pagine e di terze parti legati alla presenza dei "social plugin". Per saperne di più Accetto